Citylife

572-it-fiera-campionaria-milano-2

E’ il nuovo quartiere residenziale esteso su un’area di 360.000 metri quadri e composto da più di 1200 unità immobiliari, che sta sorgendo sulle macerie della zona ex Fiera Campionaria di Milano.

milanofieracampionariaa
Fiera Campionaria, 1934. E nella parte alta a sinistra della foto sembra esserci addirittura una pista di galoppo? O un velodromo?

Lo spazio a disposizione è immenso (lo si capisce dalla foto qui di fianco) e anche le costruzioni (differenziate per architettura e progetto) lo sono, tanto che all’inizio molti milanesi (se non la maggior parte) hanno avuto seri dubbi sul progetto. Ora, però, che il cantiere è parzialmente in dirittura d’arrivo (si parla di fine lavori solo nel 2025!), le cose sono un po’ cambiate: ogni residenza è immersa nel suo giardino condominiale privato, all’interno di un parco di 160.000 metri quadri – le auto potranno circolare solo a livelli interrati ed accedere ai circa 7.000 posti tra box privati e parcheggi. Nel cuore dell’area verrà realizzata la fermata “Tre Torri” della nuova MM5, mentre un percorso ciclopedonale collegherà Citylife al Parco Sempione e alla più recente area del Portello, oltre alla creazione di 5 Km. di piste ciclabili all’interno del parco stesso.

20140426_115652_Via Ambrogio Spinola
Residenze Libeskind
20140426_115907_Via Ambrogio Spinola
Residenze Hadid

Alcune residenze sono a dodici piani più attici e, a vederle ultimate da vicino, mettono un po’ di ansia ma quelle ad est della Piazza Giulio Cesare (che affacciano sulla stessa) sono a soli sei piani; abitare ai piani bassi forse è un po’ riduttivo ma gli attici e i superattici (alcuni dotati di piscina) sono spettacolari.

 

Per chi ovviamente questi attici da qualche milione di euro se li potrà permettere!

20140426_115701_Via Ambrogio Spinola
Torre Isozaki, 42mo piano

Alle spalle troveranno spazio tre grattacieli, il Dritto, lo Storto e il Curvo, rispettivamente di 50, 40 e 35 piani fuori terra (qui nella foto a fianco la Torre Isozaki giunta al 42mo piano in costruzione) e tutti e tre comprenderanno abitazioni e uffici.

A completamento dell’opera, il Museo di Arte Contemporanea, il Padiglione 3 (recupero ex Palazzo dello Sport) ed il fu Vigorelli.

 

Tutto ciò può piacere o non piacere e comunque io, se potessi, sceglierei una soluzione di questo tipo:

20140426_123956_Via Ambrogio Spinola
Le ville d’epoca della zona Fiera

 

Fonte: Citylife e Wikipedia

Photo Courtesy, Nicolò Canto

Questa presentazione richiede JavaScript.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...