Trattoria del Gallo, Seregno

Gallo1

Portati da amici che conoscono i titolari ormai da trent’anni, siamo stati accolti da un ambiente molto piacevole che assomiglia più ad un ristorante raffinato che ad una trattoria.


Partiamo con una pizza margherita come antipasto che verrà divisa in sei fette; Patrizio, il titolare, ci spiega che la pasta viene fatta lievitare 48 ore con lievito madre, il pomodoro non è zuccherato per Gallo2 togliere acidità, la mozzarella è fior di latte sempre fresca in arrivo tre volte alla settimana e la pizza viene servita regolarmente senza basilico al fine di esaltare i sapori naturali. Non mi era mai successo di ascoltare uno spiegone del genere e, finita la prima, deliziosa, ne ordiniamo un’altra prima di passare alla portata successiva.

Ci basta un piatto solo per proseguire; fiorentina per i miei commensali, trippa con polenta per il sottoscritto. Fantastiche entrambe!

Chiudiamo col dessert della casa: il caffè gourmant che, oltre al caffè, comprende tutto un mix di dolci mignon, dalla torta di noci allaGallo3 crostata, al budinetto di cioccolato fondente, ai cantucci col vin santo, alla panna cotta.

L’intera cena è stata  ovviamente accompagnato da vini deliziosi e leggeri, dal prosecchino come antipasto al rosso, finendo con un dolcetto.

Cosa aggiungere altro…complimenti ai titolari!

http://www.trattoriadelgallo.org/

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...